mercoledì 9 marzo 2016

Le Monuments Women che salvano (soltanto) opere d’arte di donne

di Roberta Scorranese per La 27esima ora Corriere.it 


CLICCA E GUARDA IL WEBREPORTAGE MULTIMEDIALE
Ci sono centinaia di artiste, di oggi e di ieri, che nessuno vi racconterà mai. Pittrici e scultrici che la Storia ha dimenticato perché, fino alla fine dell’Ottocento, per una donna era molto difficile (forse impossibile) fare l’artista di professione. A Firenze l’associazione no profit americana AWA si impegna da dieci anni nel restaurare, studiare, valorizzare le opere di sole artiste donne. Recuperando decine di storie (prima di tutto personali) che qui proviamo a raccontare in un reportage multimediale.

QUI IL REPORTAGE MULTIMEDIALE

Clicca e guarda il webreportage