venerdì 20 gennaio 2017

Palmira: Isis distrugge il Tetrapilo e la facciata del teatro romano


I militanti dell'Isis hanno distrutto la facciata del teatro romano e il Tetrapilo nella città di Tadmu, l'antica città siriana di Palmira, nota per il sito archeologico patrimonio dell'umanità. Lo riferisce l'agenzia di stampa ufficiale siriana Sana, che cita "fonti della società civile" e lo si vede in queste immagini scattate da un satellite di Digital Globe. Il Tetrapilo, di epoca romana, è considerato uno dei 'gioielli' del sito di Palmira. I jihadisti dell'Is hanno nuovamente occupato lo scorso dicembre la città che si trova nella provincia di Homs, nella Siria centrale, dopo che a marzo le forze di Damasco avevano ripreso il controllo della zona.